Olioliva 2022, Imperia celebra l’olio con una tre giorni di grande festa

Olioliva animerà il centro storico di Imperia con degustazioni, incontri culturali, laboratori di cucina, mostre, divertimenti per i bambini e molto altro ancora

28 October 2022 | di Manuela Facino
Olioliva Imperia
Olioliva Imperia 2022

La città di Imperia, nel ponente della Liguria, si trasformerà in un grande expo a cielo aperto dedicato all’olio d’oliva. Dal 4 al 6 novembre torna infatti Olioliva, la manifestazione che da 23 anni celebra l’extravergine appena franto e riporta anche l’attenzione sui sapori e le fragranze di stagione. Un vera e propria festa, unica nel suo genere, con un significato profondo per tutti gli imperiesi.

Olioliva è un appuntamento ormai tradizionale e sempre attesissimo dai buongustai e dai produttori locali, dove poter conoscere, degustare, assaggiare e acquistare i prodotti del territorio. Tra le novità di questa edizione, la presenza in banchina dei mitilicoltori della Spezia.

Ma non è tutto: la rassegna 2022, infatti, dedica ampio spazio anche alla pesca e alla sua valorizzazione in chiave turistica. Inoltre, per questa tre giorni di gusto, sarà aperta la scuola di nodi e di biologia marina. Tra i numerosi eventi dedicati ai sapori, sono in calendario anche gli appuntamenti del “Salotto letterato“, incontri culturali che coinvolgono librerie e case editrici, sempre dedicati alla tematica dell’olivicoltura.

Parte fondamentale di questa kermesse è la collaborazione con i ristoranti aderenti alla manifestazione che propongono ricette, menù e show cooking per esperti e apprendisti cuochi. Ricchissimo il programma della kermesse, pensato per tutta la famiglia, che si aprirà venerdì 4 novembre alle 9 con gli stand commerciali e alle 14.30 con quelli istituzionali, mentre l’inaugurazione ufficiale è prevista alle 15 in Calata G. B Cuneo.

Ecco solo un assaggio degli appuntamenti dell’edizione 2022. Clicca qui per il calendario completo.

Venerdi 4 novembre a partire dalle 16.00 e sabato 5 novembre alle 10.30
Degustiamo insieme: l’olio novello, l’oliva taggiasca e i suoi derivati. A cura del gruppo Confcommercio Federolio.

Sabato 5 novembre a partire dalle 15.00 e Doemica 6 novembre alle 10.00 e alle 15.00
Degustiamo insieme: l’olio novello, l’oliva taggiasca e i suoi derivati, panificati all’oliva taggiasca e il panettone all’olio d’oliva. A cura dei gruppi Confcommercio Federolio e Assipan.

Domenica 6 novembre alle 14.30
Degustazione delle specialità preparate dai panifici e dalle pasticcerie in occasione di Olioliva e premiazione delle specialità.

 

MF

Argomenti: ,

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione