#Lavalacqua, il motore Suzuki che filtra le microplastiche “in mostra” a Genova

Suzuki apre i battenti alla mostra MareMoto 4.0 di Alessandro Zannier al Galata museo del mare esponendo il suo progetto per la salvaguardia del mare

4 August 2022 | di Manuela Facino

Tecnologia, arte e scienza confluiscono nella mostra MareMoto 4.0 di Alessandro Zannier, artista italiano che ha trasformato i dati sull’inquinamento del mare, forniti dai sistemi robotici del Cnr-Inm, in arte pittorica e multimediale. La temporanea è curata da Virginia Monteverde in collaborazione con ARTantide Gallery per il Movimento Arte Etica.

All’interno di questa esposizione, aperta fino al 3 settembre al Galata museo del mare di Genova, Suzuki si è ritagliata il suo spazio presentando lo scorso primo agosto uno dei suoi ultimi progetti: il sistema di filtraggio #Lavalacqua che sposa appieno i propositi dell’artista, ovvero lanciare un messaggio sullo stato di salute (preoccupante) del mare. Una mostra sinergica che unisce arte, robot e big data.

Massimo Nalli, presidente Suzuki Italia, ha raccontato come la tecnologia dell’azienda giapponese si sta impegnando per la salvaguardia dell’ambiente marino perché “il mare è da sempre uno stimolatore di ricerca e sviluppo”.

Per sfruttare a pieno il potenziale di questa rivoluzione green, Suzuki ha infatti definito il piano ambientale “Suzuki Enviromental Vision 2050”, una strategia a lungo termine presentata nel febbraio 2021 da Toshihiro Suzuki, presidente di Suzuki Motor Corp.

Come funziona il filtro #Lavalacqua? Si tratta di un dispositivo di filtraggio che viene installato all’interno del sistema di raffreddamento dei fuoribordo senza influire sulle prestazioni del motore. Il macchinario per essere raffreddato, come avviene per tutti i motori, impiega soltanto l’acqua marina. Con questo dispositivo, di fatto, più si naviga più si aiuta ad eliminare le microplastiche presenti in mare.

Nalli parla di una commercializzazione piuttosto veloce: “La tecnologia – ha sottolineato – ha valore se è disponibile e disponibile per tutti: in questo caso la produzione del sistema #Lavalacqua è iniziata su larga scala lo scorso luglio e molto presto su sei motori della gamma Suzuki sarà disponibile questo sistema di serie”.

MF

Video Riccardo Molinari

Argomenti: , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione