“Andare a vela” presenta il nuovo simulatore di navigazione: ecco come funziona

Al Salone di Genova la scuola per patenti nautiche “Andare a vela” ha presentato il nuovo simulatore di navigazione disponibile per tutti gli allievi presso la loro sede

1 October 2022 | di Valerio Caccavale

La realtà virtuale è sbarcata anche al Salone Nautico di Genova. Durante quest’ultima edizione è stato infatti presentato in anteprima nazionale un nuovo simulatore nautico per le barche a motore. Il progetto è stato realizzato da Andare a vela, una scuola per patenti nautiche presente a Genova da più di 17 anni presso il Marina di Porto Antico. Grazie alla sua tecnologia avanzata e alle sue originali funzionalità, il simulatore ha subito incuriosito i visitatori che hanno potuto cimentarsi nella navigazione virtuale.

Come funziona il simulatore?

Comandi perfettamente conformi ad una classica plancia di comando e una modalità di utilizzo simile a quella di un video game. Il simulatore, grazie a tre schermi posizionati davanti, riproduce diversi percorsi che l’allievo dovrà eseguire facendo attenzione a tutte le manovre di ormeggio e disormeggio. Tramite le impostazioni si potrà decidere in quale tipo di porto si vuole effettuare la simulazione.

Il futuro della nautica virtuale

Imparare a gestire un’imbarcazione, specie quando si è ancora alle prime armi, richiede parecchio tempo e anche una certa sicurezza. Per questo Andare a vela consiglia di svolgere questo percorso a piccole dosi, partendo proprio dal simulatore. Il sistema di navigazione virtuale permette di acquisire le nozioni base della nautica al fine di non trovarsi impreparati quando si sale per la prima volta a bordo di una barca a vela.

Durante la prova che verrà svolta presso la sede di Andare a vela, verranno inoltre spiegate tutte le manovre che vengono chieste all’esame. Per chi invece vuole perfezionare la tecnica, è prevista anche la modalità di navigazione libera. Insomma il simulatore di Andare a vela apre la strada ad una nautica divertente e soprattutto al passo con i tempi.

Andare a vela diventa sempre più digitale grazie anche all’app gratuita che viene messa a disposizione degli allievi. Attraverso l’applicazione si potranno svolgere le esercitazioni in vista dell’esame per la patente nautica e si potranno consultare i video spiegazione per gli esercizi di carteggio.

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione