Il campione italiano di Safari Fotosub Nicola Alaimo vince anche il “Trofeo Bonassola”

Nicola Alaimo è riuscito a fotografare 47 specie diverse, tra cui un pagello, un sarago fasciato e una spigola

24 May 2022 | di Gianni Risso

La FIPSAS ha omologato i risultati della gara nazionale di Safari Fotografico Subacqueo “Trofeo Bonassola“, svoltasi nei giorni scorsi nelle acque della bella località turistica del Levante ligure, a poca distanza dalle Cinque Terre.

Mare calmo, acque limpide, abbondanza di specie ittiche e perfetta organizzazione della Lega Navale Italiana sezione di Quinto al Mare sono state le chiavi del successo della competizione, che ha attirato oltre 20 fotografi subacquei provenienti dal Nord Italia.

Durante le 4 ore di gara i partecipanti si sono sparpagliati nel vasto campo di gara e sono riusciti a scovare una cinquantina di specie ittiche differenti. Tra i pesci più difficili che sono stati catturati dalle sofisticate macchine fotografiche scafandrate ci sono cernie, barracuda (il cui nome corretto è luccio di mare), mormore, spigole, saraghi e cefali.

Al termine della gara si sono svolte le elaborate operazioni di scelta dei fotogrammi da presentare alla giuria, che poco dopo si è riunita per attribuire i punteggi ad ogni singola immagine. Secondo il regolamento, ai fini dei punteggi, le specie ittiche sono divise in 3 categorie. Il pesce bianco e quelli più mobili e difficili da immortalare hanno coefficiente 6, i labridi e le specie di media difficoltà coefficiente 4 e quelli più statici e comuni coefficiente 2.

Ci sono, poi, altre due suddivisioni: quella dei fotografi che si immergono in apnea e quelli che lo fanno con l’autorespiratore ad aria (A.R.A.) e quella dei fotografi che utilizzano la macchina fotografica compatta e quelli che usano la reflex.

Concluse le votazioni sono state proclamate le classifiche e premiati i vincitori. Come era previsto, anche a Bonassola ha dominato Nicola Alaimo, portacolori del CI CA SUB Seatram di Bogliasco, un vero fuoriclasse della specialità “in apnea”, che dal 2015 ha vinto praticamente tutte le gare nazionali alle quali partecipa e che ha vinto la bellezza di 11 titoli italiani di Safari Fotosub tra individuali (9) e per società (2).

Alle spalle di Alaimo si sono piazzati Alessandro Marcenaro del Club Sub Sestri Levante con 41 specie diverse immortalate e un ottimo livello delle foto, altro campione che da decenni primeggia nella specialità “in apnea”, e il suo compagno di club Giuseppe Pagliuso con 48 specie ma di livello fotografico leggermente inferiore. Grazie alla nuova vittoria a squadre, il Club Sub Sestri Levante si è aggiudicato definitivamente il prestigioso Trofeo Bonassola.

“E’ stato il mio esordio agonistico del 2022 – ha dichiarato Nicola Alaimo a Daily Nautica – e direi che è andato più che bene. Ho fotografato prevalentemente entro la profondità dei 10 metri, riuscendo ad immortalare 47 specie diverse. Tra i pesci che mi hanno dato maggior soddisfazione ricordo un pagello, un sarago fasciato e una bella spigola”.

“Ho notato – ha sottolineato Alaimo – che i pesci erano piuttosto schivi, penso per la stagione in ritardo. Ho utilizzato un apparecchio fotografico Nikon D7500, custodia stagna Isotta e flash subacqueo Sea&Sea D2. Ringrazio la mia società, CI CA SUB Seatram Bogliasco, e gli sponsor per la fiducia che ripongono in me e Daily Nautica per lo spazio che riserva alla fotografia subacquea agonistica”.

“Nonostante l’età (n.d.r. 67 anni) – ha commentato Alessandro Marcenario sempre ai microfoni di Daily Nautica – ma grazie ad un’efficiente attrezzatura Nikon 7100, obiettivo 85 macro, scafandro Isotta e flash YSD3 II Sea&Sea, sono riuscito ad avvicinarmi all’assoluto Nicola Alaimo, pluricampione italiano, e a superare il forte Peppino Pagliuso”.

 

Gianni Risso

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione