The Ocean Race: a Genova tavola rotonda sull’economia e la fiscalità del mare

La tavola rotonda "Economia e fiscalità del mare - Una bussola per gli operatori della nautica" rappresenta un'importante opportunità di approfondimento delle più recenti novità e problematiche legate al mondo della nautica dal punto di vista fiscale e doganale

26 June 2023 | di Manuela Sciandra

Mercoledì 28 giugno a Genova, in occasione della tappa finale di The Ocean Race, si terrà la tavola rotonda “Economia e fiscalità del mare – Una bussola per gli operatori della nautica“, che rappresenta un’importante opportunità di approfondimento delle più recenti novità e problematiche che interessano il mondo della nautica dal punto di vista fiscale e doganale.

Organizzato da ARcom Formazione in collaborazione con Assagenti, ospiti della Camera di Commercio di Genova, l’evento vedrà la partecipazione di alcuni tra i maggiori esperti del settore, come Roberto Neglia (responsabile Rapporti Istituzionali Confindustria Nautica), Bruno Pisano (presidente ASSOCAD), Carolina Villa (presidente Commissione Diporto Assagenti), Paola Malaspina (responsabile Sezione Dogane Agenzia Dogane e Monopoli – ADM), Ugo Cavalli (tesoriere Consiglio Territoriale Spedizionieri Doganali della Liguria) e Sara Armella (direttore scientifico ARcom Formazione).

Tra i temi trattati, le più recenti novità del mondo della nautica e le nuove possibili agevolazioni fiscali e doganali applicabili agli operatori del settore. In particolare, si discuterà del protocollo di intesa tra l’Agenzia delle Dogane e Confindustria Nautica del 29 marzo 2023, volto a implementare gli strumenti di cooperazione tra gli operatori e le autorità doganali. Questo documento introduce infatti la possibilità di ricorrere ad una modalità di consultazione reciproca, in coerenza con il principio di semplificazione amministrativa e nel rispetto consapevole degli obblighi doganali.

Il protocollo prevede inoltre misure ancora più favorevoli per i cantieri dotati di autorizzazione AEO (operatore economico autorizzato), che possono chiedere all’ufficio competente un esonero completo delle garanzie, anche in presenza di un regime doganale di perfezionamento attivo. Senza contare che tra gli obiettivi del protocollo vi è proprio la diffusione dell’AEO, uno strumento ormai indispensabile per prevenire i rischi e ottenere agevolazioni nel settore del commercio internazionale, con la previsione di procedure più snelle per ottenerlo, nel rispetto delle norme unionali.

Grande attenzione verrà poi dedicata anche al settore della cantieristica navale e nello specifico ai servizi di refitting, ossia le opere di manutenzione e riparazione di imbarcazioni che possono essere eseguite in via agevolata se le lavorazioni vengono svolte in regime doganale di temporanea importazione, ammissione temporanea e perfezionamento attivo. Il focus sarà sulle tipologie di lavorazioni che possono essere ammesse ai benefici, sulle garanzie da prestare e sul trattamento ai fini Iva di tali operazioni.

Infine, verrà trattato il tema della navigazione in alto mare, con particolare riferimento al ruolo dell’agente marittimo nel conseguimento delle agevolazioni, come nel caso del rifornimento di gasolio.

Argomenti: ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Subacquea

Ancore e anfore a Pantelleria

  • Foto
  • 28 January 2024

Data la sua posizione centrale nel Mediterraneo è stata punto di passaggio da tempi immemori: non è quindi un caso che le acque di Pantelleria siano piene di reperti antichi

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione

Marchi FESR