Timone Yachts Group un anno dopo. Luigi Gambelli: “Così è cambiato il mercato”

Intervista a Luigi Gambelli di Timone Yachts Group all'ultimo Salone Nautico di Venezia, dove un anno fa è nato il gruppo che riunisce le società che operano nello yachting in Adriatico e non soloc

13 July 2022 | di Giuseppe Orrù

Timone Yachts Group ha festeggiato a Venezia il suo primo compleanno. Nata al Salone Nautico di Venezia 2021, il Gruppo ha presentato il suo nuovo assetto societario, creando un anno fa un marchio ombrello in grado di riunire i brand storici Timone Yachts, Blu Yachts, Timone Yachts Service, Timone Brokerage e Yachtwerk.

Una scelta che si è rivelata vincente, avendo accompagnato uno sviluppo che non solo cresce nei rispettivi mercati di riferimento, ma continua a guardare con grande forza anche verso l’Europa, compresa quella dell’Est, il cui segmento è in espansione e consolidamento.

Il Gruppo rappresenta insomma la prova provata che il settore della nautica di lusso nei mesi della pandemia ha conosciuto un significativo aumento della produzione e delle vendite.

Ora Yachtwerk, Blu Yachts, Timone Yachts Service e Timone Brokerage, guidate da Luigi Gambelli con il socio Paolo Moresco, si muoveranno come un’unica formazione, per consolidare la realtà complessiva di Timone, leader nella vendita di yacht di lusso (oltre mille yacht venduti in 30 anni di carriera), nelle attività di rimessaggio e in quelle di refitting. A questi segmenti produttivi si affianca il chartering con la Croazia e il segmento della consulenza.

Sicuramente è stato un anno particolare e, all’ultimo Salone Nautico di Venezia 2022, abbiamo parlato di questo con Luigi Gambelli. Nonostante le difficoltà internazionali. Timone Yachts Group è cresciuto ancora, con nuovi traguardi raggiunti da Blu Yachts, con i marchi Pardo Yachts e Arcadia Yacths, rappresentati in Adriatico e in Europa dell’Est.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione