Riccardo Radice di Explorer Yachts: “Il mio Explorer 62, una casa sicura sul mare”

Riccardo Radice ci presenta Explorer 62, il progetto di Explorer Yacht durato tre anni, che offre una navetta sicura, che rivaluta i canoni estetici e non trascura il lusso

20 July 2022 | di Giuseppe Orrù

Explorer Yachts è un marchio relativamente giovane, ma che ha alle spalle l’esperienza ultraventennale del suo Ceo, Riccardo Radice. E’ quindi un brand affidabile e pluripremiato, grazie ai suoi progetti attenti e meticolosi. Perché, in fondo, le aziende sono fatte di persone.

Il marchio Explorer Yachts nasce dalla volontà di Riccardo Radice di esprimere il massimo di quella che è la sua vasta esperienza nautica di 20 anni a capo della direzione stilistica e commerciale di Sessa Marine, con un prodotto capace di fondere insieme funzionalità, design, alta tecnologia e comfort di navigazione ai massimi livelli.

Grazie ad un team di progettisti ed ingegneri tra i migliori del settore, il progetto di Explorer 62, durato oltre tre anni è caratterizzato da un moderno design, offrendo stile ed eleganza, rompe le tradizioni e le vecchie barriere, andando oltre, per divenire una nuova maniera di vivere il mare.

Siamo stati a bordo di Explorer 62 al Salone Nautico di Venezia. Explorer 62 è una navetta dalle linee particolari e inconfondibili: dimentichiamoci stilemi, cose già viste e soluzioni di design “per vincere facile”. Explorer 62 punta prima di tutto alla sicurezza e alla funzionalità. Ma nel farlo insegue il suo personale concetto del bello, utilizzando soluzioni in cui il lusso è il grande protagonista.

Explorer 62 ha in una lunghezza fuori tutto di 18,50 metri, ciò che nella sua categoria fino ad oggi era impossibile chiedere. La struttura autoportante del ponte in alluminio rivoluziona il modo di costruire uno yacht, offrendo una sensazione spettacolare di panorama a 360° grazie alle finestre in cristallo a tutta altezza. Lo scafo è stato concepito per lunghi tragitti in tutta sicurezza, anche se può raggiungere facilmente una velocità di 25 nodi.

SCHEDA TECNICA – EXPLORER 62

Lunghezza f.t.: 18,50 m

Lunghezza al galleggiamento: 17 m

Baglio: 5,2 m

Pescaggio: 1,4 m

Sistema di propulsione: IPS

Motori: 2 x IPS800 (600cv) D8 Opt

Velocità massima: 25 nodi (con IPS 800 Opt)

Cabine: 4 + 1 crew (opt)

Bagni: 3 + 1 crew (opt)

Posti letto: 7 + 1 crew (opt)

Dislocamento: 27 ton

Persone: 14

Serbatoio carburante: 3.000 l

Serbatoio acqua: 1.000 l

Design: Riccardo Radice / Centrostiledesign

Categoria progettuale: A.

Explorer Yacht

Explorer 62

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione