Lobster 35: la barca made in Italy che ha conquistato l’America

All’ultima edizione del Fort Lauderdale International Boat Show, il cantiere italiano Gagliotta ha portato il suo Lobster 35, un cruiser elegante dallo stile a stelle e strisce

11 November 2022 | di Valerio Caccavale

C’era una volta in America un elegante cruiser italiano che ha fatto innamorare gli armatori statunitensi. Stiamo parlando del Lobster 35, una barca sportiva presentata dal cantiere napoletano Gagliotta all’ultima edizione del Fort Lauderdale International Boat Show, che si è svolta dal 26 al 31 ottobre.

Si tratta del primo yacht del cantiere italiano pensato per il mercato americano. Non è un caso infatti che il design prenda numerosi spunti dal classico stiledowneast“. In realtà, il primo tentativo di Gagliotta di inserirsi nel mercato statunitense è stato nel 2018 al Newport Boat Show nel Rhode Island, progetto che è stato però fermato dalla pandemia.

Alla scoperta dello stile ad “aragosta”

Italiano di nascita ma americano nell’anima. Il Lobster 35, come si può intuire dal nome, si ispira infatti ad una particolare categoria di imbarcazioni prodotte negli Stati Uniti e chiamate ad “aragosta” o in stile “downeast”. Con questo termine si indicano le barche che vennero comunemente utilizzate dalle piccole comunità di pescatori di aragoste lungo le coste del Maine alla fine dell’800’.

Questa regione, situata nell’estremo Nord-Est degli Stati Uniti, è spesso colpita da forti raffiche di vento. Le barche dovevano perciò essere in grado di resistere alle dure condizioni del mare. I venti prevalenti sono occidentali, quindi i viaggiatori navigavano sottovento verso il Maine, creando il termine locale “giù verso est”. Nel corso del tempo, poi, queste iconiche barche da pesca hanno subito diverse modifiche in chiave moderna, facendo innamorare una nuova generazione di armatori.

Lobster 35, il tributo al design americano

Il Lobster 35 del cantiere Gagliotta si colloca nel solco della tradizione delle iconiche imbarcazioni americane, trasmettendo però tutta la qualità del made in Italy. Lo scafo è realizzato in materiali compositi, ovvero resine vinilestere, con fondo e lato in costruzione sandwich. Il suo profilo esterno imita quello delle classiche lobster boats, con prua imponente e parabrezza rastrellato.

Per quanto riguarda gli esterni: il pozzetto di poppa presenta una dinette per 8 persone con tavolo a scomparsa. A completare il design si trova poi il mobile cucina con piano da lavoro e piano cottura. Sottocoperta troviamo invece un ampio soggiorno che dispone di un divano, due letti e un armadio. C’è anche un bagno in materiale sintetico con lavabo, rubinetto e doccia estraibile.

Lobster 35 è alimentato da due motori diesel V6 Mercury da 3,0 litri da 270 CV / 273,7 CV con outdrive Bravo, che gli consentiranno di raggiungere una velocità massima di 31 nodi.

 

SCHEDA TECNICA – LOBSTER 35

Lunghezza fuori tutto: 11.30 m

Lunghezza al galleggiamento: 9.89 m

Larghezza massima: 3.50 m

Immersione a pieno carico: 0.67 m

Serbatoio carburante: 540 l

Serbatoio acqua: 210 l

Dislocamento di prova: 7.40 ton

Motorizzazione: Volvo Penta D4 Common rail 3.7 270hp Mercury 3.0 L 270Hp V6 diesel

Velocità di crociera: nodi 26

Velocità massima: nodi 31

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione