Rosetti sceglie Luxury Living Group per lo “yacht-casa” RSY 40m EXP

Rosetti Superyachts per gli interni del nuovo progetto RSY 40m EXP di Hydro Tec sceglie il marchio legato all’arredamento di lusso

22 June 2022 | di Marcella Ottolenghi

Rosetti Superyachts, costola di Rosetti Marino nata nel 2017, ha presentato il suo nuovo progetto RSY 40m EXP negli spazi di ON House, a Milano. Una decisione in sintonia con le peculiarità del nuovo modello di imbarcazione.

Il capoluogo lombardo è infatti simbolo per eccellenza del design made in Italy e il cantiere ravennate per gli interni del nuovo scafo, disegnato dall’ingegner Sergio Cutolo di Hydro Tec, ha scelto Luxury Living Group, marchio specializzato nel disegno, nella produzione e nella distribuzione di arredamento di lusso, sia in proprio come Luxence Luxury Living, sia per case di moda e case automobilistiche del calibro di Dolce & Gabbana, Trussardi, Versace, Bentley Motors, Bugatti.

Il progetto RSY 40m EXP

Nell’elegante location, arredata per l’occasione con pezzi Luxence, ci è stato disvelato il progetto RSY 40m EXP, nato dall’esperienza e dal grande successo del fratello minore Emocean, 38m Explorer varato da Rosetti Superyachts nel 2021 e protagonista di due traversate oceaniche, oltre che vincitore di diversi premi.

Lo scafo disegnato da Cutolo, di acciaio e alluminio, sfrutta la capacità di navigazione e l’autonomia in mare del motoryacht più piccolo, mutuandone la medesima piattaforma navale, aumentando però le superfici e i volumi a bordo.

Con soli due metri in più di lunghezza – ha spiegato l’ingegnere – siamo riusciti a liberare lo spazio, mettendolo in connessione con l’esterno grazie ad ampie vetrate. Il layout distributivo è organizzato per assecondare l’evoluzione del gusto degli armatori: area di poppa adatta a ogni tipo di attività acquatica, con beach club ampliabile grazie al portellone apribile e garage per il tender, main deck spazioso (la ventilazione della sala macchine è spostata a poppa), upper deck completamente libero, sundeck ampio e con vista aperta anche verso prua da godere in navigazione”.

Uno “yacht-casa” su misura

Gli ambienti interni, luminosi e fluidi, sono progettati per trasformare il progetto RSY 40m EXP in uno “yacht-casa”, concetto divenuto tendenza per gli armatori. E imprescindibile nel caso di imbarcazioni come gli explorer, su cui si passano lunghi periodi. La customizzazione spinta di questo nuovo progetto è declinata da moodboard sofisticati, che includono materiali pregiati – marmo e pelle in primis – con guizzi cromatici (blu Mediterraneo, verde prato, giallo acido) e bagliori metallici.

Comfort e luce sono i due assi portanti del design d’interni – spiega l’architetto Alessandra Battistini della divisione Yachting di Luxury Living Group – uniti a un’idea di leggerezza. La personalizzazione elevata, applicabile all’80% delle nostre collezioni, coinvolge dimensioni, finiture, materiali degli arredi. Che includono pezzi di diverse linee, come la poltrona Kingston di Bentley Home nella suite armatoriale con balcone privato, le poltrone D&G Casa e il divano Trussardi nel salone del bridge deck, le sedute Stiletto di Versace Home (presentate al recente Salone del Mobile.Milano) per l’esterno”.

Tutto da costruire attorno all’armatore, che “non c’è ancora, anche se sono in corso trattative”, precisa Andrea Giora, sales e marketing director di Rosetti Superyachts, con un occhio alla sostenibilità. RSY 40m EXP sarà infatti dotato di motorizzazione di potenza superiore a quella del 38m, ma dai consumi ridotti. Ad una velocità standard di 10 nodi è così prevista un’autonomia di oltre 5mila miglia nautiche.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione