A Portofino inaugurata la prima “colonnina” per la ricarica delle barche elettriche

Taglio del nastro a Portofino per la prima infrastruttura Enel X Way in Liguria per ricaricare le barche elettriche

1 August 2022 | di Valerio Caccavale

Portofino continua a stare al passo con i tempi soprattutto quando si parla di nautica e sostenibilità. Presso il molo del famoso borgo ligure, infatti, è stata da poco inaugurata la prima colonnina targata Enel X Way per ricaricare le barche elettriche.

L’installazione consente, al costo di circa 50 centesimi al kw/h, un “pieno” di energia di circa un’ora, fino a 75kW in DC e 22kW in AC. In pratica, tutte le imbarcazioni elettriche sul mercato potranno usufruire di questo nuovo punto di ricarica.

“Questa installazione – ha spiegato Lorenzo Rambaldi, responsabile innovazione e sostenibilità di Enel X Way – è un perfetto esempio di mobilità integrataCon il Comune di Portofino stiamo lavorando a fondo per l’installazione di colonnine di ricarica per le auto, ma anche per quelle dedicate alle imbarcazioni elettriche”. Partendo proprio dalla Liguria, il team che ha lavorato al progetto punta ad espandere queste infrastrutture in tutti i porti d’Italia.

“Siamo molto orgogliosi – ha detto il sindaco di Portofino MatteoViacava – di compiere questo passo insieme ad Enel X Way, dotando il nostro porto di una infrastruttura che farà da modello per altre marine d’Italia. Tale scelta va in direzione con quanto di buono è stato intrapreso lo scorso maggio, con il lancio del progetto ‘Portofino Carbon Free’. Avere soluzioni a basso impatto per il trasporto su acqua e su gomma rimane uno degli obiettivi cui miriamo con maggior interesse”.

Alla presentazione della nuova infrastruttura c’era anche l’assessore regionale Giacomo Giampedrone. “È un grande passo in avanti e il fatto che lo faccia Portofino – ha sottolineato – è un gesto importante. Spesso si parla di transizione ecologica ma poi non vediamo i fatti. Oggi dalla Liguria arriva un bel segnale”.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione