Maxi incendio al porto di Castelsardo: 5 barche affondate e altre 2 danneggiate

Un grosso incendio ha coinvolto 7 barche ormeggiate nel porto di Castelsardo, in Sardegna. Dalle prime indagini pare che le cause del rogo siano accidentali. Cinque barche sono affondate dopo il rogo

7 December 2022 | di Redazione Daily Nautica

Un grosso incendio ha coinvolto 7 imbarcazioni ormeggiate al porto di Castelsardo, in Sardegna. Cinque sono andate completamente distrutte e sono affondate dopo il rogo, mentre altre due sono rimaste danneggiate.

Secondo le prime indagini, le cause del maxi rogo, in cui non è rimasta ferita o intossicata nessuna persona, sarebbero accidentali. Le fiamme, infatti, avrebbero avuto origine da un corto circuito a bordo di un’imbarcazione di 12 metri, che avrebbe poi scatenato l’incendio che ha interessato anche le altre barche. È questa l’ipotesi più accreditata dalla Procura di Sassari, che sta coordinando le indagini avviate dalla Guardia costiera di Porto Torres e dall’Ufficio di Castelsardo.

ESCLUSA LA PISTA DOLOSA

Tra i primi atti compiuti dai militari, l’acquisizione dei filmati registrati dalle varie telecamere del sistema di videosorveglianza del porto, da cui non emerge alcun indizio che possa far pensare ad un atto doloso, come qualcuno che si avvicina ad una barca e innesca le fiamme.

Al momento, quindi, l’incendio risulta accidentale, causato dal corto circuito a bordo di una delle imbarcazioni coinvolte. L’armatore della barca da cui è partito il fuoco aveva appena controllato la sua imbarcazione e ha dichiarato agli inquirenti di non sospettare alcun atto intimidatorio nei suoi confronti.

I SOCCORSI

A spegnere il vasto incendio sono stati i vigili del fuoco arrivati da Porto Torres e Sassari anche con una squadra di sommozzatori che ha avuto il compito di disormeggiare alcune barche accompagnandole al largo, evitando così il propagarsi delle fiamme. Sempre in Sardegna, lo scorso aprile, una barca a vela era stata distrutta da un incendio a Cannigione, in Costa Smeralda.

 

Video: vigili del fuoco

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione