Il superyacht Princess Rendezvous prende fuoco e affonda in Inghilterra

Il superyacht di 85 piedi è affondato a seguito di un incendio a Torquay nel sud ovest dell'Inghilterra

30 May 2022 | di Ilaria Ugolini

Un violento incendio ha distrutto e fatto affondare lo yacht a motore Princess Rendezvous a Torquay, nella contea di Devon, nel sud dell’Inghilterra. E’ accaduto la mattina di sabato 28 maggio nel porto turistico della città inglese dove lo yacht di 85 piedi era ormeggiato.

I vigili del fuoco locali sono stati chiamati poco prima di mezzogiorno e sono subito intervenuti per domare il rogo. Più di due ore dopo l’incidente, l’imbarcazione era ancora in fiamme mentre i soccorritori erano al lavoro per evacuare le persone dall’area circostante.

Poco prima delle 18, ora locale, l’incendio, le cui cause sono ancora in via di acertamento, è stato finalmente estinto, come annunciato sui propri canali ufficiali dalla Devon and Somerset Fire and Rescue Service (DSFRS). Il superyacht, del valore stimato in 6 milioni di sterline, è poi affondato, mettendo in allarme l’Agenzia per l’ambiente per la grande quantità di carburante a bordo.

Il Devon and Somerset Fire and Rescue Service (DSFRS) ha affermato, infatti, che lo yacht conteneva circa 8.000 litri di carburante diesel. Ecco uno dei video del devastante incendio che in queste ore è diventato virale in rete.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione