Ruggero Tita, Caterina Banti e Gabriele Bruni vincitori del “Velista dell’Anno TAG Heuer 2022”

Tita, Banti e Bruni si sono aggiudicati il premio "Velista dell'Anno TAG Heuer" dopo la vittoria dell'oro olimpico

13 May 2022 | di Manuela Sciandra

Giovedì 12 maggio si è svolta a Milano la serata dei campioni del Velista dell’Anno TAG Heuer 2022, il premio più prestigioso della vela italiana, che ha visto Ruggero Tita e Caterina Banti, insieme al loro coach Gabriele “Ganga” Bruni, aggiudicarsi l’importante riconoscimento alla luce della vittoria dell’oro olimpico a bordo del catamarano misto Nacra 17: un oro che alla vela italiana mancava da Sydney 2000. A condurre la serata, davanti ad un parterre di illustri ospiti, tra cui il presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, è stato il giornalista sportivo Mino Taveri.

Gli altri premiati del Velista dell’Anno TAG Heuer 2022

Nella categoria “Yacht Club by Seably” ha vinto invece il Circolo Della Vela Sicilia, per l’attività di supporto a Luna Rossa nella 36ma America’s Cup e per quella di promozione della vela tra i giovani. Nella categoria “Young” la giuria ha assegnato il premio ad Alex De Murtas, per la vittoria al Meeting del Garda Optimist e per il bronzo al Campionato Mondiale.

Nella categoria “Designer by SKS” hanno trionfato i giovani progettisti della startup innovativa Northern Light Composites, per essersi distinti nella progettazione e costruzione di una barca da regata performante e riciclabile come l’Eco Racer. Nella categoria “Owner” la scelta è caduta su Gennaro Coretti, nome storico della nautica italiana insieme alla sua Adria Ship, azienda di famiglia che ha portato in Italia, tra gli altri, i marchi Bali, Nautitech ed Elan, vendendo più di 1.000 barche e contribuendo a far crescere la vela in Italia.

Per quanto riguarda invece la categoria “Most Voted“, ovvero chi ha raccolto più voti sul web, ad ottenere il premio è stato lo youtuber Francesco Sena, che ha totalizzato ben 3.094 preferenze. Amante della vela “estrema” e della pesca, sul web buca sempre lo schermo quando racconta le sue avventure in mare. Per questo è seguitissimo e dimostra di essere un grande testimonial per la vela.

Infine, un momento speciale è stata la consegna del “Velista dell’Anno Epic“, tributo alla carriera assegnato ad Azzurra, la prima sfida italiana alla Coppa America, che nel 2022 compie i 40 anni dal primo varo. In rappresentanza di Azzurra erano presenti Riccardo Bonadeo, Mauro Pelaschier, Nico Reggio, Niky Mosca e Chicco Isenburg.

Il Velista dell’Anno TAG Heuer è il premio più prestigioso della vela italiana, assegnato dal Giornale della Vela fin dal 1991 e giunto alla sua 31esima edizione. Nel 2021 il riconoscimento è stato vinto dal Luna Rossa Prada Pirelli Team.

 

Argomenti:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione