In Liguria riparte la grande stagione della vela con le “Regate di Primavera”

La grande stagione della vela riparte con le Regate di Primavera, per poi proseguire con il Trofeo Siad - Bombola d'Oro e con la Rolex Giraglia

21 April 2022 | di Manuela Sciandra

Da venerdì 22 a lunedì 25 aprile riparte la grande stagione della vela targata Yacht Club Italiano con le “Regate di Primavera“, che coinvolgono i Comuni di Portofino e Santa Margherita. Grazie al contributo della Regione Liguria e del Comune di Genova, la vela si conferma così sport di punta nel territorio ligure, sempre più orientato alle attività legate al mare.

Prologhi di una stagione fitta di impegni sono stati, a febbraio, l’International Genoa Winter Contest e la Genova Sailing Week, mentre il Grand Prix d’Italia Mini 6.5 è stato purtroppo annullato a causa delle condizioni meteo avverse. Da venerdì spazio, quindi, alle manifestazioni che da sempre riscuotono il maggior successo, anche in termini di iscritti.

Si partirà appunto con le Regate di Primavera, per poi proseguire con la 25esima edizione del “Trofeo Siad – Bombola d’Oro” dedicato ai Dinghy, in programma a Santa Margherita, Rapallo e Portofino dal 20 al 22 maggio, e con la 69esima edizione della “Rolex Giraglia“, in calendario dal 10 al 18 giugno.

Dopo la pausa estiva, ci sarà poi il gran finale con la seconda edizione della “Rounditaly“, una lunga e suggestiva regata da Genova a Trieste che partirà il 22 settembre e andrà a lambire tutte le coste italiane, la sempre più nota “Millevele“, che si svolgerà il 24 settembre, la “Coppa Poggi“, in programma il 22 e il 23 ottobre, ed il “Campionato Europeo Melges 24“, fissato dal 22 al 29 ottobre: una kermesse di carattere internazionale molto importante per la Liguria e per Genova perché coinvolgerà migliaia di agonisti e addetti ai lavori.

“Con le regate ma tra pochi giorni anche con la Festa della Bandiera e poi con Euroflora – spiega Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria – per la nostra regione si apre una stagione straordinaria, un programma ricco di appuntamenti che segna la definitiva rinascita di questa regione dopo due anni impegnati nella lotta contro il Covid. Ora la Liguria è pronta a mettersi in mostra anche come capitale della vela, dalle Regate di Primavera a Portofino, dove si registra già il tutto esaurito, al Trofeo Siad, dalla Rolex Giraglia alle Millevele, fino al Campionato Europeo Melges, senza dimenticare che Genova sarà anche la tappa conclusiva della prossima edizione di The Ocean Race nel 2023″.

“Inizia una grande stagione di eventi legati alla vela – aggiunge Marco Bucci, sindaco di Genova – e da appassionato di questo sport non posso che rivolgere un invito a tutti di lasciarsi stregare dal fascino di questa disciplina che coniuga l’amore per il mare alla capacità di lavorare in squadra. È uno sport che si può praticare tutto l’anno e nella nostra regione e nella nostra città ci sono le condizioni ideali per farlo. In più, visto dal mare, il nostro territorio è, se possibile, ancora più bello”.

“Lo sport e la diffusione dei suoi valori – conclude Gerolamo Bianchi, presidente dello Yacht Club Italiano – sono da sempre il fulcro delle attività dello YCI. Negli anni sono tanti i giovani che si sono avvicinati alla vela e che hanno trovato nel club un appoggio e una casa dove condividere la loro passione e dove continuare un percorso di crescita che li ha condotti a portare orgogliosamente in giro per il mondo i colori sociali, quel bianco e quel rosso che sono anche i colori della città che ci ospita. Grazie a un dialogo costante con il Comune di Genova, la Regione Liguria, la Federazione Italiana Vela e tutti gli interlocutori coinvolti dai nostri eventi, siamo riusciti a costruire un calendario sportivo di valore”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione