Il megayacht “Domani” di Benetti in avaria: i soccorsi dalla Guardia costiera americana

“Domani”, un megayacht lungo 45 metri costruito da Benetti nel 2004, è stato soccorso al largo della costa di Grays Harbor, nello Stato di Washington, per un’avaria. Il video

11 May 2022 | di Giuseppe Orrù

Avaria per il megayacht “Domani”, nave da diporto di 45 metri costruita da Benetti nel 2004 e refittata interamente nel 2019. Il megayacht è stato soccorso dalla Guardia costiera americana.

L’incidente è avvenuto nella mattinata di sabato 7 maggio, intorno alle 7, mentre si trovava a circa 25 miglia al largo della costa di Grays Harbor, nello Stato di Washington. A bordo si trovavano sette passeggeri, tutti incolumi, che hanno segnalato l’avaria e chiesto l’intervento dei soccorsi.

A rendere ingovernabile l’unità da diporto è stato l’allagamento del beach club e del garage per il tender, causato dal fatto che il portellone di poppa non si riusciva più a chiudere. Così, nonostante i vari tentativi dell’equipaggio, non si è potuta riprendere la navigazione.

Nelle immagini fornite dalla Guardia costiera statunitense si notano le zattere di salvataggio in acqua, già gonfiate, pronte per accogliere eventuali naufraghi. Il loro utilizzo, però, non si è reso necessario.

La Guardia costiera americana ha inviato sul posto la nave Cutter Active, che ha rimorchiato il superyacht Domani per una decina di ore, fino a raggiungere la bocca dello Stretto di Juan de Fuca, dove è stata consegnata ad una società di rimorchio. Il megayacht ha poi trovato un ormeggio sicuro a Port Angeles, dove verranno realizzate tutte le riparazioni necessarie.

 

Video: USCGPacificNW / Twitter

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione