ABC della vela: verricelli e stopper

La settima puntata della rubrica ABC della vela è dedicata ai verricelli ed agli stopper

Cosa sono i verricelli e gli stopper? E come si usano? Claudio Bertani, istruttore della Lega Navale Italiana, risponde a queste e ad altre domande nella settima puntata della rubrica ABC della vela, realizzata in collaborazione con il Marina Porto Antico e Kufner Yachts.

I verricelli o winch

I verricelli, comunemente chiamati winch, sono dei dispositivi che aiutano a gestire le manovre delle vele e che permettono di moltiplicare la forza esercitata sui cavi come drizze, scotte e cime d’ormeggio riducendo gli sforzi. 

Quando si naviga e si decide di issare le vele è necessario che le cime siano in chiaro e libere da nodi e da impedimenti. L’unico nodo che deve rimanere è il nodo savoia alla fine della cima per impedire che questa fuoriesca dalle sue sedi. 

Come si usano gli winch?  Il senso di rotazione obbligato degli winch è orario, pertanto si deve avvolgere la cima in quel senso. Per ragioni di tenuta è importante che ci siano almeno due o tre giri. 

Quando non si riesce più a girare a mano, si fa passare la scotta all’interno del self-tailing in modo da avere le mani libere, e, attraverso una maniglia che va inserita nella stella del winch, è possibile esercitare una maggiore trazione. Ci sono però anche barche con il winch senza il self-tailing: in questo caso è necessario che ci sia una galloccia o un sistema che possa bloccare la scotta una volta finito di metterla a segno.

Gli stopper

Gli stopper, invece, sono strumenti che aiutano a selezionare quale cima si vuole utilizzare. Hanno una fase di apertura e di chiusura. Nella fase di apertura, se è necessario che la scotta scorra in uscita ed in entrata, lo stopper deve essere aperto. Se invece si vuole fare solamente un’operazione di tensione e cazzare la scotta è sufficiente che lo stopper sia chiuso: questo impedisce alla scotta di uscire.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione