Olimpic Sails sbarca in Liguria: nuova partnership con Wsail

Il know-how di Olimpic Sails si fonde con l'esperienza nelle navigazioni oceaniche di Wsail per fornire ai propri clienti vele sempre migliori e per soddisfare le esigenze di ogni tipo di velista e di imbarcazione

19 September 2022 | di Manuela Sciandra

Olimpic Sails, storica veleria di Trieste vincitrice di numersosi titoli internazionali, dalle classi olimpiche e i monotipo fino ai grandi Maxi, approda in Liguria siglando una partnership con la veleria Wsail di Roberto Westermann a Lavagna.

Dopo oltre un anno di proficua collaborazione con Fabio Ascoli e grazie alla sua grande esperienza, il network Olimpic consolida quindi la propria presenza anche nell’Alto Tirreno, oltre agli accordi già esistenti con le velerie in Toscana e nel Lazio, avvalendosi proprio della pluridecennale esperienza di Westermann.

Quest’ultimo ha infatti fatto crescere il marchio Wsail a propria immagine e somiglianza fino alle regate transoceaniche più dure, portando e testando di persona le sue vele sui mari e gli oceani di tutto il mondo. Il know-how di Olimpic Sails, ai massimi livelli nella progettazione e nei materiali delle vele da regata, si fonde così con l’esperienza nelle navigazioni oceaniche di Wsail per dare ai propri clienti vele sempre migliori e per soddisfare le esigenze di ogni tipo di velista e imbarcazione.

“Pensiamo e costruiamo le nostre vele – afferma Roberto Westerman – intorno alle esigenze dei nostri clienti e delle loro barche, sempre con attenzione a garantire quella robustezza e qualità che hanno consentito alle nostre vele di macinare e superare centinaia di miglia negli oceani di tutto il mondo. Con l’entrata nel network di Olimpic Sails, non solo accediamo ad un expertise nell’ambito dei monotipi e campionati tra le boe ma possiamo finalmente pensare in grande e applicare la nostra filosofia progettuale anche su barche molto più grandi, con il loft da 2400 metri a disposizione nella sede centrale di Trieste”.

“Abbiamo condiviso l’idea di Fabio Ascoli di trovare una collaborazione strategica con una veleria locale e ben consolidata. Wsail – spiega Mauro Parladori, cofondatore di Olimpic Sails – ha queste caratteristiche e con Roberto Westermann ci siamo trovati fin da subito sulla stessa lunghezza d’onda. Siamo convinti di aver fatto la miglior scelta possibile per il network e la nostra clientela, ormai diffusa nel Mediterraneo”.

Il miglior segnale per suggellare il nuovo storico accordo e confermare il network Olimpic già presente non poteva che essere dato in coincidenza del 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, dove i protagonisti di questa partnership saranno presenti allo Stand SN16 nel Padiglione Sailing World, pronti ad illustrarne i grandi vantaggi a tutti gli armatori interessati.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione