“Ecco perchè la Secca di S. Stefano al Mare deve diventare un’Area Marina Protetta”

Affollato convegno a Oltremare Exposition per presentare il progetto che permetterebbe un salto di qualità e una maggiore tutela dei fondali a poca distanza dal Comune del Ponente Ligure

2 May 2019

Nelle nostre video interviste, le istituzioni e le biologhe marine ci spiegano perché la Secca di Santo Stefano merita di essere promossa ad Area Marina Protetta. Un patrimonio che, secondo l’assessore regionale al Turismo sella Liguria, Giovanni Berrino, “è unico nel suo genere e abbiamo solo in Liguria”.

 

Videoservizio di Giuseppe Orrù

Video correlati

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione