Presentata la settima edizione della guida “Nautica, fisco e dogane”: ecco le novità

Refitting, Aeo e credito d’imposta. All’evento di presentazione operatori del settore e Pubblica Amministrazione chiedono di introdurre più agevolazioni per il settore della nautica

28 September 2022 | di Stefano Comisi

Al Salone Nautico di Genova è stata presentata la settima edizione della guida “Nautica, fisco e dogane“, un testo molto apprezzato dagli operatori del settore, nato dalla collaborazione tra Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Confindustria Nautica.

La guida è aggiornata ogni anno con le ultime novità normative, gli aggiornamenti giurisprudenziali e i provvedimenti più rilevanti pubblicati dalle Agenzie negli ultimi 12 mesi. L’evento di presentazione è stata una piacevole occasione di confronto su temi molto attuali, con uno sguardo particolare alle nuove possibili agevolazioni fiscali e doganali applicabili agli operatori della nautica.

L’Agenzia delle Dogane, nella persona del direttore centrale Andrea Zucchini, è intervenuta in tema di manutenzione e “refitting” delle unità da diporto battenti bandiera extra UE. Con la recente circolare del 27 maggio 2022, n. 20/D, l’Agenzia ha infatti introdotto l’esonero per i cantieri italiani dalla prestazione di garanzie fideiussorie in caso di lavori di manutenzione in regime doganale di ammissione temporanea. I cantieri che hanno già conseguito la certificazione doganale AEO (Authorized Economic Operator, operatore economico autorizzato) hanno diritto ad ottenere dalle dogane un esonero completo delle garanzie anche in presenza di regime doganale di perfezionamento attivo.

A questo proposito è intervenuta l’avv. Sara Armella, presidente della Commissione Dogane & Trade Facilitation della sezione italiana della Camera di Commercio Internazionale, evidenziando l’opportunità per le imprese del settore di conseguire l’AEO, un certificato di “affidabilità doganale” che consente a tutti i titolari di fruire di numerose agevolazioni, come quella appena illustrata. A tal fine è stato promosso un tavolo di concerto tra Agenzia delle Dogane e Confindustria Nautica per definire un percorso semplificato per le imprese della nautica finalizzato a incrementare il numero di imprese AEO.

All’evento di presentazione della guida è intervenuta anche l’Agenzia delle Entrate, in occasione della pubblicazione della circolare 21 settembre 2022, n. 32/E. Tale recentissimo intervento ha chiarito che il c.d. “credito di imposta per il Mezzogiorno“, previsto dalla legge di bilancio 2016, si può applicare anche alle unità da diporto. Un chiarimento molto atteso, soprattutto dalle imprese che effettuano noleggio nautico di imbarcazioni.

L’acquisto di nuove imbarcazioni, tuttavia, dovrà avere come finalità non la mera sostituzione della flotta esistente, bensì l’ampliamento della stessa. È ritenuto inoltre molto importante dalla circolare che l’imbarcazione il cui titolare voglia beneficiare del credito sia realmente “radicata” in uno dei territori svantaggiati per i quali è stata prevista tale agevolazione. Nonostante lo sforzo dell’Agenzia delle Entrate, resta però ancora da chiarire se del credito possano fruire unicamente gli armatori delle imbarcazioni.

 

Stefano Comisi

Studio Armella & Associati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2022 Daily Nautica - Ogni giorno, un mare di notizie.
Registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione